Strumenti

Si trova ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Brescia un 19enne pakistano residente a Bione. Il giovane è caduto oggi con il motorino dello zio in via Bazoli nel paese valsabbino.

Stava superando una vettura, ha urtato violentemente una rete a fianco della strada. Gravi le ferite riportate dal ragazzo che, tuttavia, non si troverebbe in pericolo di vita. Ironia della sorte il ragazzo aveva la patente (di livello superiore rispetto a quella richiesta per il ciclomotore) da soli 11 giorni. Sul posto la Polizia locale della Vallesabbia agli ordini del comandante Fabio Vallini.