Strumenti

Ancora un'aggressione sui convogli ferroviari.

Non oblitera il biglietto e quando la capotreno gli fa notare il problema lui prima dà in escandescenze e poi la spintona al punto da ferirla. L’ennesimo episodio di violenza ai danni del personale ferroviario è avvenuto ieri alla stazione di Desenzano. La capotreno racconta: «È la quarta aggressione in 11 anni». La donna è stata curata in ospedale, la prognosi è di otto giorni.