51media2

Strumenti

Una folla commossa e straripante ha reso l’ultimo saluto a Simone Broli il ragazzo di 21 anni di Soprazzocco morto in un tragico incidente con il suo enduro nel pomeriggio di Pasquetta.

I funerali si sono celebrati nel campo sportivo di Soprazzocco di Gavardo. Don Giovanni, già parroco della frazione, ha officiato la messa. Toccante la sua omelia indirizzata in particolare ai genitori. Le sue parole sono state incentrate sulla spiegazione di 3 momenti riferiti a Maria che come questi genitori ha visto morire il figlio.
Il primo la grande gioia di quando ti arriva un figlio, ti riempie la vita e ti dà tanto amore e tanta gioia.
Il secondo un dolore immenso, che mai nessun genitore vorrebbe provare ...veder morire il figlio e dover sopportare un dolore così grande .
E poi il terzo momento, che anche loro un giorno proveranno, quando ritroveranno il loro Simone più bello e splendente di come lo hanno lasciato e allora tutti potranno restare assieme in un luogo bellissimo pieno di luce, colore, amore ....
Il padre di Simone, Fausto, ha trovato la forza di dire due parole. Ha detto che lui ed il suo Simone hanno fatto solo la terza media, ma vedere tutte quelle persone che oggi erano accanto a loro stava a significare che qualcosa di buono nella vita lo avevano fatto. Tutti quegli amici che sono stati loro vicino in questi giorni sono stati una consolazione e hanno dimostrato che Simone era amato da tutti.
Stefania Signori