51media2

Strumenti

Di fronte ad un folta platea è stato presentato al pubblico il video “A sua immagine e somiglianza…Profili, volti e facciate. Itinerario tra le belle cose d’arte della Valle Sabbia”  di Federica Bolpagni e Dario Bellini, con le riprese di Agostino Bellini.

L’evento si è svolto presso l’antica pieve di Santa Maria ad undas a Idro, gentilmente messa a disposizione dal parroco,  Don Fabio Peli, luogo che si è rivelato cornice ideale per l’evento, molto apprezzato dai convenuti.  Il video, frutto di un intenso lavoro, ha beneficiato del sostegno dell’Agenzia Territoriale Lago d’Idro e Valle Sabbia che supportato il progetto propostole da Federica Bolpagni, studiosa d’arte e conoscitrice di “cose” valsabbine e da Dario Bellini, artista multimediale, regista e docente di Linguaggio cinematografico all’Accademia LABA di Brescia.

La realizzazione del  video è stata preceduta da una ricognizione critica dei beni culturali della valle e ha tra le sue finalità quella di diffondere una corretta conoscenza storica e artistica e allo stesso tempo di creare un prodotto fruibile e godibile. Tutta l’operazione è frutto del coinvolgimento di molti artisti e operatori culturali presenti in Vallesabbia: a vario titolo hanno infatti collaborato Marcella Mandanici, autrice delle musiche originali, Emanuele Franceschini, flautista, Francesca Martinelli, attrice formatasi alla scuola di Garinei e Giovannini, e i Cantores ad Nives, diretti da Laura Crescini. Gli stessi sono stati i coprotagonisti della  serata che si è infatti conclusa con un loro intenso concerto che ha da una parte riproposto alcuni dei brani eseguiti per il video  e dall’altra offerto delle composizioni del celeberrimo G.P. da Palestrina, di Cristobal de Morales, vissuto nel XVI secolo e dell’inglese William Byrd (1530-1623). Particolarmente interessante è stata poi l’esecuzione di un raro pezzo attribuito alla cerchia di Guillaume Dufay, la cui partitura è frutto di una recentissima trascrizione da documenti conservati nella Biblioteca Capitolare del Duomo di Casale  Monferrato.

Il pubblico ha dimostrato con lunghi e calorosi applausi l’apprezzamento verso questa operazione culturale certo di non agevole fruizione ma sicuramente di alta densità qualitativa.

Il progetto non ha dimenticato la vocazione turistica della valle e infatti il dvd, disponibile presso l’ufficio dell’Agenzia Territoriale Lago d’Idro e Valle Sabbia a Idro, è proposto anche in inglese e tedesco, grazie alle voci di Virginia Harwood e Ives Buechi Baccoli.