Strumenti

Venerdì 22 giugno alle 20:30 e sabato 23 alle 16 appuntamento per gli appassionati del passato: si riscopriranno personaggi e vicende della storia risorgimentale fino agli inizi del Novecento.

La collaborazione fra numerose associazioni valsabbine e il patrocinio del Comune di Vestone e della Comunità Montana Valle Sabbia hanno organizzato una due giorni d’eccezione per gli amanti della storia, «un viaggio itinerante alla scoperta di personaggi, dell’attività della Regia Marina e delle testimonianze dal fronte narrate attraverso le lettere dei soldati».

Il primo appuntamento sarà venerdì 22 giugno alle 20:30 a Nozza, presso la sala conferenze della Comunità Montana, con la presentazione del libro Sulle tracce di un eroe dimenticato: Teodoro Vitalini da Salò all’Itala. L’autore, Emanuele Marini, dialogherà con Marco Gemignani, docente di storia e storico militare.

Sabato 23 giugno alle 16, presso l’auditorium di Vestone, sarà invece la volta di una giornata di studi dal titolo “L’Italia nella grande guerra e oltre”, presieduta da Paolo Tabadorini, presidente della sezione A.D.ES Valsabbia, e Mauro Vivenzi, presidente di Vestone Amici della Storia. Interverranno Marco Gemignani dell’Accademia Navale di Livorno: “Le forze armate italiane durante la prima guerra mondiale”; Mariella Annibale Marchina dell’Archivio di Stato di Brescia: “L’esperienza della grande guerra attraverso le lettere dei soldati al fronte”; Franco Pizzini, capogruppo della sezione Alpini di Fiume: “I battaglioni alpini Vestone ed Edolo a Fiume con D’Annunzio”.