Strumenti

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera dell'assessore Ciminelli di Peschiera del Garda.

Per il secondo anno consecutivo l’Assessorato alla Cultura del Comune di Peschiera del Garda ha accolto con grande piacere la proposta della Regione Veneto, che ha individuato nella giornata di Venerdì 28 Settembre 2018, la data da dedicare alla lettura in tutti gli spazi aperti al pubblico e comunitari del territorio veneto, denominata “IL VENETO LEGGE - 2018” 
Quest’anno, a Peschiera del Garda l’appuntamento inserito nel contesto della suddetta iniziativa regionale è intitolato “LEGGERE IL GARDA : Letture e Immagini del paesaggio gardesano” e si tiene nella Sala Conferenze della BIBLIOTECA COMUNALE, VENERDI’ 28 SETTEMBRE  2018, alle ore 17.00, con la lettura e l’ascolto di  brani letterari di autori famosi e non, accompagnati dalla visione di immagini che descrivono e illustrano il paesaggio gardesano nella sua naturale bellezza e unicità.
Ritenendo che l’educazione alla lettura e il coinvolgimento di più persone alla stessa, oltre che la promozione di un rapporto armonioso con i libri, sia fondamentale e necessario per la crescita culturale di ogni persona, si ribadisce l’invito a tutti i cittadini e i lettori di Peschiera d/G. a partecipare all’incontro inserito nell’ambito dell’iniziativa “IL VENETO LEGGE - 2018” e intitolato LEGGERE IL GARDA : Letture e Immagini del paesaggio gardesano” che si tiene nella Sala Conferenze della BIBLIOTECA COMUNALE di Peschiera d/G. presso la Caserma di Artiglieria di Porta Verona, VENERDI’ 28 SETTEMBRE 2018, alle ore 17.00.
La partecipazione è libera e gratuita
Per maggiori informazioni rivolgersi direttamente alla Biblioteca Comunale, presso la Caserma di Artiglieria di Porta Verona  
Tel. 0456400153
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.    
Orario di apertura: il Martedì e il Giovedì: ore 9.00 - 12.30 e 15.30 - 18.30
Mercoledi e Venerdì: ore 15,30 - 18,30. Sabato: ore 9.00 – 12.30

Elisa Ciminelli
Assessore alla cultura, associazioni,  tutela del paesaggio storico, pubblica istruzione e arredo urbano