Strumenti

Sarà inaugurata sabato 13 aprile alle 16 in piazza Vantini, ma per visitarla basterà passeggiare- a piedi o in bici – per le vie di Rezzato, perché la nuova mostra fotografica voluta dalla Amministrazione Comunale nel 720° della fondazione del Comune avrà la caratteristica di occupare interi spazi di edifici e abitazioni sui quali campeggeranno 101 fotografie di grande formato che ritraggono le “Persone fuori del Comune” capaci di sostenere con il proprio impegno e la propria generosità il tessuto civile della comunità rezzatese.

Il progetto- voluto dagli assessorati alla cultura e al commercio e coordinato dalla fotografa rezzatese Carla Cinelli coadiuvata da 24 appassionati fotografi- vuole essere un’attestazione visibile, che resterà esposta un paio di mesi, a tutti quei cittadini che con il proprio agire propositivo, volenteroso, solidale danno un’anima al proprio territorio e ne alimentano la socialità, l’accoglienza e la collaborazione. Non solo il volontariato, ma anche le realtà produttive e commerciali trovano spazio in questa esperienza collettiva definita dalla stessa coordinatrice Carla Cinelli “un’opera d’arte ambientale che esca  da contenitori espositivi tradizionali per investire e rivestire i luoghi stessi del territorio” . Al termine del periodo espositivo le immagini saranno riunite in una pubblicazione insieme agli stessi siti su cui saranno affisse le immagini così da lasciare alla comunità rezzatese un ricordo tangibile di un’esperienza artistica e sociale innovativa ed originale.