Strumenti

“Ventuno” è il titolo molto particolare di uno spettacolo, che racconta un’esperienza di disabilità e di vita, con il quale quest’anno l’associazione di inclusione sociale Teatro delle Misticanze si presenta sulla scena domenica 23 giugno alle ore 21 nel Teatro S. Giulia del Prealpino.

Lo spettacolo (che verrà riproposto l’11 ottobre a Nave al Teatro S. Costanzo) costituisce l’esito del laboratorio, che dall’ottobre scorso, ha visto lavorare insieme, con la direzione di Gabriele Reboni, venticinque persone, ognuna delle quali si è espressa secondo le proprie potenzialità.

L’azione teatrale fa comprendere e vedere concretamente che la disabilità può diventare un mezzo di comunicazione diverso ma non meno intenso e significativo di altri.