51media2

Strumenti

Grandissima emozione per la visita che il Coro la Faita ha fatto agli amici dell'azienda agricola Fratelli Trevisani a Soprazocco di Gavardo.

Alle 21.00, puntualissimi, quasi tutti i membri del Coro si sono presentati con il loro maestro, Valerio Bertolotti, sotto il portico della cantina ed hanno cominciato a cantare davanti ai pochi amici che hanno avuto tempo di venire ad ascoltarli senza essere  stati avvisati con largo anticipo.

Il maestro ha detto subito che sarebbe stata una serata di prove diversa dalle solite, infatti è stato quasi un concerto accompagnato solo dagli applausi degli amici  presenti.
Dopo le prime canzoni eseguite tutti hanno fatto una piccola pausa ed in un clima di amicizia e famigliarità sono stati serviti ai cantori pane e salame accompagnato dal Balì dell'azienda Trevisani, un vino chardonnay fresco.
Dopo questa breve pausa il coro  ha ripreso la sua esibizione, terminata verso le 23.00, facendo gli auguri alla signora Trevisani che, il giorno dopo, avrebbe compiuto gli anni.Mai nessuno le aveva cantato gli auguri come solo il coro La Faita sa fare.
Gli amici del coro ci hanno anche ricordato che l'anno prossimo celebreranno il loro 50° anno e per questo occasione stanno preparando molte manifestazioni che culmineranno con il concerto di Gala a Villa Fenaroli il 22 ottobre 2016.
Ma il coro ha, come sempre un'estate piena di impegni e collegandovi al loro sito, www.corolafaita.it, potrete essere informati sulle loro prossime esibizioni.
Se potete, non perdetene nemmeno una perché ogni serata fa a sé ed ogni volta le emozioni sono diverse ma sempre tantissime.
 
Stefania Signori