Strumenti

La Dodicesima Notte giunge al termine con un doppio appuntamento: sabato 14 alle 20:30 a Bogliaco di Gargnano e domenica 15 alle 17 a Sarezzo.

Giunge al termine l’edizione del decennale del Festival delle Stelle nel Bresciano e idealmente il cerchio si chiude tornando nella comunità da cui tutto prese il via. Sabato 14 gennaio sarà infatti la chiesa di San Pier d’Agrino in Bogliaco a ospitare i cantori e le voci recitanti in uno spettacolo particolarmente suggestivo, che propone un avvincente racconto-inchiesta alla riscoperta di antichi canti alpini natalizi e dell’epifania. “Stelle, Gelindi, Tre Re” è un progetto di Renato Morelli con Cantiere TTT che propone musiche di Trentino, Tirolo e Transilvania e i cantori della Stella di Capovalle, Pertica Bassa e della giovane Stella di Pompegnino. Il progetto di teatro-musica intreccia la microstoria alle grandi vicende della storia generale e attraversa i secoli a partire dalle laudi del Cinquecento fino alla tradizione orale contemporanea.

La conclusione della rassegna è invece prevista al teatro San Faustino di Sarezzo, in una località lontana dal territorio della tradizione. La scelta di una data extraterritoriale torna ogni anno con l’intento di diffondere sempre più il fascino del Canto della Stella in zone bresciane che non siano la Valle Sabbia e l’Alto Garda. La serata vedrò protagoniste le stelle di Provaglio Valsabbia e di Tignale, che eseguiranno i loro canti con i tipici costumi neri e le stelle luminose e colorate portate su una lunga asta. A completare la presentazione dell'intero repertorio dei Canti della Stella sarà il prestigioso complesso della Banda dei Maestri, un progetto ideato e diretto dall'Associazione Choros. La banda può vantare un organico d'eccezione, formato dai maestri e dagli strumentisti diplomati delle bande musicali di tutta la provincia di Brescia, oltre 40 elementi che per l'occasione si ritrovano eseguendo le partiture dei Canti delle Stelle trascritte per Choros dal Maestro Claudio Mandonico. Ad accompagnare il pubblico nel pomeriggio a teatro con le Stelle, la voce recitante di Luciano Bertoli che racconterà, per grandi e piccini, storie e leggende dal mondo sui Re Magi.

L'ingresso a tutti gli spettacoli è libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Info e comunicazione: Walter Spelgatti - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 348.9328101

Nella foto di David Pasotti la banda dei maestri.