Strumenti

Bagolino in… Marcia per la Pace. L’iniziativa è stata organizzata dalla Parrocchia e dai ragazzi dell’Oratorio. Un appuntamento che si ripete ormai da dieci anni e che quest’anno era dedicato ai cinque Continenti, con l’intento di chiedere e pregare per la pace in ogni luogo della Terra.


Il filo conduttore della marcia è stato la frase rivolta da papa Francesco ai giovani italiani, in occasione della scorsa Giornata Mondiale della Gioventù: «Costruire ponti di pace, non muri di odio».
E con un ideale “ponte umano” si è infatti conclusa la marcia: i numerosi partecipanti hanno percorso l’ultimo pezzo tenendosi per mano in una lunga catena in cui hanno trovato spazio bambini, ragazzi, famiglie e volontari delle numerose Associazioni per il sociale.

Alice Foglio