Strumenti

Unione fra cori nel segno della buona musica e della buona cucina a Breno.

Nella centralissima piazza del Mercato la festa del coro Voci dalla Rocca (che l'anno prossimo celebra i quarant'anni di attività) ha riunito alcune centinaia di appassionati per una cena a base di pesce. Nulla di strano circa il menù. Ospiti d'onore erano alcuni componenti del coro Voci del delta, giunti dal comune di Taglio di Po, che hanno lavorato in cucina per preparare pietanze della tradizione rodigina a base di pesce, appunto. Al termine immancabile esibizione comune dei due cori - quello brenese e quello giunto dal delta del Po - alle prese con un repertorio classico e moderno, armonizzato (e diretto) dal vulcanico maestro Piercarlo Gatti. Di Breno, naturalmente.

Odoardo Resti