Strumenti

Edizione numero sette per il concorso di poesia organizzato dalla Pro Loco e promosso dall’amministrazione comunale. Iscrizioni aperte fino al 30 settembre.

Poesie e racconti sono i protagonisti della nuova edizione di “Sirmione in Love”, il concorso made in Sirmione che anche per questo 2018 è pronto ad accogliere ed esaltare le capacità di aspiranti poeti e talenti nascosti. Saranno tre le sezioni cui si potrà partecipare: Poesia a tema libero, Racconto breve ambientato a Sirmione, Premio Speciale Edizioni Catullo, ovvero “poesia a tema Sirmione”.

«Il concorso – precisa Luisa Baccinelli, presidente della Pro Loco di Sirmione – è aperto a tutti. Nell’edizione 2017 abbiamo ricevuto oltre 300 poesie e circa 50 racconti, a testimonianza di quanto sia gradito e apprezzato questo concorso, ben oltre i confini della nostra penisola. Ogni partecipante può presentare fino a due opere, purché appartenenti a categorie differenti tra loro. Gli scritti dovranno essere assolutamente inediti e in lingua italiana».

Tutte le opere verranno valutate da un’attenta giuria, composta da esperti del settore letterario e autorità locali, presieduta dall’Assessore alla Cultura del Comune di Sirmione Mauro Carrozza. Per ogni sezione sono stati messi in palio ricchi premi: 500 euro per i vincitori di ogni categoria e anche due weekend, per il secondo e il terzo classificato della sezione Poesia a tema libero.

Gli autori hanno tempo fino al 20 settembre per creare la propria opera secondo il regolamento pubblicato su www.sirmioneinlove.it e farla pervenire, in modo assolutamente gratuito, spedendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Le premiazioni avverranno il 27 settembre presso l’Hotel Catullo, in occasione della consegna premi del concorso fotografico Imago@Catullo. La giuria si riserva la possibilità di attribuire, oltre ai premi elencati, delle specifiche menzioni d’onore ad opere particolarmente meritevoli.