Strumenti

Venerdì 5 Aprile dalle 10.00 alle 12.00 nell'affascinante Sala Alberi del Mo.Ca. saranno presentate le prime 12 strutture ricettive che hanno deciso di aderire al Circuito delle Valli Accoglienti e Solidali.

Nato nell’ambito del Progetto AttivAree Valli Resilienti finanziato da Fondazione Cariplo, il Circuito punta a creare una rete di soggetti che insieme contribuiscono a promuovere la ricettività, la rete dei negozi di vicinato, l’esperienza museale ed eco museale dell'alta Valle Trompia e Valle Sabbia, nonché la rete dei servizi e delle offerte ad esso legati. L'escursionismo, la mobilità dolce, i prodotti tipici, la storia e la cultura del territorio sono le peculiarità che si intendono valorizzare con un’attenzione particolare ai valori di inclusione sociale e del turismo esperienziale.
Introdurranno la mattinata i Presidenti delle due Comunità Montane coinvolte nel Progetto Valli Resilienti, Massimo Ottelli per la Valle Trompia e Giovanmaria Flocchini per la Valle Sabbia. A seguire le referenti di progetto Claudia Pedercini e Paola Antonelli faranno un approfondimento sulla nascita del circuito e sul progetto greenway, la pista ciclabile nel cuore della montagna bresciana ad oggi in fase di sistemazione e ampliamento. Saranno poi illustrate dalle responsabili del Circuito, Mariasole e Simona Stefanina di Mete Vagabonde, le 12 strutture ricettive aderenti al progetto e le linee guida che queste ultime hanno sottoscritto per farne parte. Sarà, inoltre, l’occasione per presentare il Depliant “Alla Scoperta delle Terre Alte. Un viaggio tra i tesori di Valle Trompia e Valle Sabbia”, una raccolta di pacchetti turistici ed experience usufruibili durante la stagione estiva 2019. Sarà presente anche Viviana Bassan di Fondazione Cariplo che segue nel dettaglio le innovazioni sociali promosse dal progetto.  
A conclusione della mattinata saranno consegnati alle strutture ricettive gli attestati di adesione al circuito ed il “kit del ciclista” (composto da rastrelliera 5 posti, pompa e cassetta per gli attrezzi) pensato per fornire ai cicloturisti la possibilità di effettuare manutenzioni e piccole riparazioni presso le strutture ricettive, consentendo così al ciclista ospite delle nostre valli di viaggiare sereno e in totale sicurezza!
Sarà infine offerto un aperitivo a base di prodotti tipici delle Valli Resilienti e servito dai ragazzi del Cogess Bar di Lavenone, supportati dai ragazzi della Cascina Cattafame di Ospitaletto.