Strumenti

Orgoglio bresciano, orgoglio valsabbino. Al termine dell’assemblea dei 18.000 delegati iscritti alla Federazione Italiana Cuochi, lo chef bresciano Carlo Bresciani  è stato eletto per acclamazione Presidente Vicario della più rappresentativa associazione di categoria delle berrette bianche.

Una votazione che è stata accompagnata con un fragoroso applauso tributato dai delegati. Sarà al fianco del nuovo presidente lo chef Rocco Pozzulo che subentra a Paolo Caldana che lascia per fine mandato. Lo chef Bresciani Carlo oltre ad essere chef patron dell’Antica Cascina San Zago è consulente per Montebussan di Tokyo, per la Marfo azienda di catering aereo in Olanda e dimostratore per la ditta Bugatti di Lumezzane. Tra i riconoscimenti ottenuti in carriera ricordiamo il collegio Cocorum, discepolo di Escoffier, membro della confraternita du Grand Cordon d’Or di Montecarlo e socio di Eurotoque. "Dedico la mia elezione al Prof. Dellea e Maioli, ed al presidente Vivenzi PierGiovanni".