Strumenti

Proseguiamo il nostro viaggio per conoscere l’attività della Polizia locale della Vallesabbia. In questa parte della relazione ci occupiamo delle attività elegate ai controlli sulle attività commerciali ma anche la protezione animali.

La Polizia Locale dell’Aggregazione svolge il servizio nei Comuni di AGNOSINE, ANFO, BARGHE, BIONE, CAPOVALLE, IDRO, LAVENONE, MURA, ODOLO, PERTICA ALTA, PERTICA BASSA, PRESEGLIE, ROE’ VOLCIANO, TREVISO BRESCIANO, VESTONE E VILLANUOVA, può contare su 10 operatori compreso il Comandante e l’impiegata amministrativa e saltuariamente su altro personale proveniente da altri Comuni con cui è stato stipulato un accordo di collaborazione. Il bacino d’utenza è di circa 28.935 mila abitanti.

CONTROLLO MERCATI, OREFICERIE E ATTIVITA’ COMMERCIALI A TUTELA DEL CONSUMATORE.

 

-          E’ stato eseguito, in collaborazione con l’ufficio metrico, un controllo presso            due orefici della zona per verificare la regolarità delle loto bilance.

-          Una persona è stata denunciata alla Procura della Repubblica per dichiarazioni false in un atto pubblico

-          Presenza ai mercati: è stato svolto il servizio di spunta, controllo e/o vigilanza al mercato di Bione (48 volte), Barghe (20), Idro (48 volte),Odolo (48 volte), Preseglie (48 volte), Vestone (14 volte) e Villanuova (48 volte).

-          E’ stato elevato un verbale ad un ambulante per omesso rispetto delle prescrizioni regolamentari nell’esercitare la vendita.

 

EDILIZIA, AMBIENTE E  ABBANDONO DI ANIMALI

 

-          Sono stati effettuati, su segnalazione di alcuni Sindaci e/o uffici tecnici, n. 28 sopralluoghi edilizi, accertando n. 1 irregolarità edilizia che è stata segnalata alla Procura della Repubblica. Uno solo il caso in cui è stato anche redatto un verbale per movimentazione terra non autorizzato.

-          Sono stati effettuati, su segnalazione degli uffici tecnici o su iniziativa n. 2 sopralluoghi ambientali e in un’occasione un’azienda è stata segnalata all’autorità giudiziaria per aver lavorato senza le prescritte autorizzazioni per l’ immissione di fumi in atmosfera.  

-          Sono stati elevati n. 38 verbali elevati per abbandono di rifiuti fuori dai cassonetti o per non aver conferito in maniera corretta rifiuti;

-          In 12 occasioni siamo stati contattati per far intervenire l’accalappiacani per recupero animali abbandonati;

-          N. 2 verbali sono stati elevati per malgoverno di animali o per omessa custodia degli stessi.