Strumenti

“La Rocca d'Anfo è un complesso militare eretto nel XV secolo dalla Repubblica di Venezia, ristrutturato successivamente, data la sua posizione strategica, dall'esercito di Napoleone Bonaparte. Le visite sono attualmente sospese per permetterne la messa in sicurezza”.

Così si legge sul sito ufficiale della Rocca d’Anfo, ma la buona notizia è che entro l’estate una parte dello straordinario complesso tornerà ad essere fruibile dai visitatori. Lo ha confermato il Gianpietro Mabellini sul recente numero del periodico Anforacconta. Tutto sta andando per il meglio e i lavori per la messa in sicurezza della storica struttura saranno realizzati al meglio. Grande interesse e sostegno a questo passaggio è stato garantito anche dal presidente della Comunità Montana di Vallesabbia Giovan Maria Flocchini intervistato da Radio 51 nella trasmissione Primo Piano.