Strumenti

 "Ho appena vinto 900 euro al Gratta e Vinci”, oppure “Ho appena usato le mie tette per evitare una multa per eccesso di velocità”. E ancora: “Ho deciso di non mettere più le mutande”.

L'ultima catena di Facebook sta mandando in tilt gli utenti di mezza Italia. Il tutto per una buona causa: sensibilizzare gli utenti sul delicato tema del cancro al seno. Le bacheche dei nostri amici sono invase da stamattina da frasi che, soprattutto in alcuni casi, ci farebbero pensare che sono impazziti tutto di un colpo oppure hanno anticipato, e di molto, l'orario dell'aperitivo. In realtà non sono altro che l'ennesima catena che invade il social network. A buon fine, sia chiaro. Chi infatti commenta, condivide o semplicemente mette un 'like' a uno stato come quelli sopracitati riceve in automatico un messaggio ecc. ecc. si innesca una catena di sant'antonio, ssembra a ffin di bene con lo scopo di sensibilizzare su questi temi.