Strumenti

Sono stati rilasciati a 24 ore dal fatto i cinque protagonisti della violenta rissa avvenuta lunedì scorso al parco Baronchelli a Gavardo.

Tre giovani di nazionalità albanese, un italiano e uno del Burkina Faso. L’arresto effettuato dai carabinieri di Gavardo è stato convalidato per tutti e cinque. Il processo si celebrerà il prossimo 20 luglio. I tre incensurati sono in stato di libertà. Mentre per il giovane del Burkina Faso, già noto alle forze dell’ordine, c’è l’obbligo di firma quotidiano nella caserma dei carabinieri di Gavardo. Stessa condizione (libero deve firmare in caserma) per l’albanese che aveva aggredito il sindaco di Gavardo Emanuele Vezzola nell’aprile del 2014 dopo aver fatto irruzione in municipio.