Strumenti

L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio lungo il tratto di provinciale che da Villanuova porta ai Tormini. Un camion si è scontrato con un’automobile, ma i veicoli erano quasi fermi e nessuno ha riportato conseguenze.

Nel pomeriggio un camion di una ditta valsabbina, guidato da un rumeno 32enne, procedeva da Villanuova verso i Tormini a velocità molto bassa per il traffico intenso e a tratti si fermava, come tutti i veicoli in coda. Pensando fosse del tutto fermo, una Golf, ferma allo stop, si è immessa sulla provinciale da una traversa, più o meno all’altezza della nuova sede dei Volontari dell’ambulanza. Dovendo svoltare verso Villanuova, si è fermata davanti al camion, in attesa di poter entrare nell’opposta corsia di marcia.

Il camion, però, non era fermo e l’autista non è dunque riuscito a evitare la donna di Roè Volciano che era alla guida, ha toccato l’autovettura e l’ha spinta un po’ avanti. Sul posto è intervenuta l’aggregazione valsabbina della Polizia Locale per i rilievi, mentre fortunatamente non c’è stato bisogno di chiamare l’ambulanza perché le due persone coinvolte stavano bene. 

Purtroppo a causa dell’orario il traffico era notevole e i disagi per gli automobilisti sono stati rilevanti, anche perché la carreggiata era occupata dai due mezzi coinvolti ed è servito parecchio tempo per ripristinare un flusso accettabile. Si sono formate code chilometriche perfino in tangenziale in entrambi i sensi di marcia.