Strumenti

Arrestate due persone, elevati 65 verbali per violazione del codice della strada, 16 contravvenzioni per infrazioni al regolamento di Polizia Urbana e tre pubblici esercizi sanzionati. È questo il bilancio del servizio di controllo territoriale portato a termine dalla Polizia Locale di Brescia nei giorni scorsi nella zona della stazione ferroviaria e del Centro commerciale “Freccia Rossa”.

Gli agenti hanno arrestato in piazza Repubblica un nordafricano pregiudicato, irregolare sul territorio nazionale, perché trovato in possesso di dieci grammi di eroina e 250 euro in contanti.

La pattuglia ha arrestato anche un senegalese nel parcheggio sotterraneo del centro commerciale  “Freccia Rossa”. L’uomo aveva addosso 30 grammi di hashish e marijuana e 80 euro in contanti.  Gli agenti hanno multato inoltre 16 persone per aver bivaccato abbandonando bottiglie e rifiuti. 

Sono stati controllati anche sei esercizi pubblici, tre dei quali sono stati multati per irregolarità per un totale di 1.200 euro.

Non è stata trascurata la sicurezza delle strade. Sono stati 64 gli automobilisti multati, 24 dei quali per eccesso di velocità, mancata revisione del veicolo, mancanza dei documenti dei veicoli e dell’assicurazione.