Strumenti

Domenica 10 luglio alle 11, presso il campo sportivo (via Henry Dunant), il G.S. San Martino presenta il suo libro-almanacco realizzato con il patrocinio del Comune di Desenzano per celebrare i 50 anni di vita dell’associazione. Al termine, rinfresco per gli intervenuti.

Il sogno è diventato realtà. 1966 - 2016 cinquant’anni insieme per lo sport. Questo il titolo del volume che raccoglie immagini e tappe principali di mezzo secolo di vita del gruppo sportivo locale. Alla presentazione di domenica interverranno il presidente in carica Roberto Turcato e il presidente onorario Ezio Breda, oltre ad autorità, soci fondatori, sponsor, ex consiglieri del GS e collaboratori che nel tempo hanno preso parte a questa meravigliosa avventura, espressione della vitalità sportiva e sociale della comunità di San Martino. Al termine dell’incontro, ci sarà un piccolo rinfresco per brindare insieme all’anniversario del Gruppo, già impegnato nella preparazione della 41ª Festa del Vino, attesa manifestazione estiva sempre negli spazi del centro sportivo, dall’11 al 15 agosto con il patrocinio del Comune di Desenzano del Garda (nella foto, una passata edizione).

Cinquant’anni del sodalizio e quindici di presidenza per Roberto Turcato, il quale dichiara: «All’inizio di quest’avventura non pensavo lontanamente di toccare i traguardi che abbiamo raggiunto insieme ai “soci”, tra cui molte soddisfazioni e sorprese. L’umiltà, l’amore per lo sport e per il proprio paese, la voglia di dare e di fare sono caratteristiche che contraddistinguono le persone che hanno fatto parte, e che oggi fanno parte, di questo speciale Gruppo Sportivo. Proprio grazie a loro, che mi hanno accompagnato e affiancato in tutti questi anni, che hanno creduto in quello che facevamo insieme e che hanno saputo guardare avanti con lungimiranza, grazie a tutti loro il G.S. è riuscito a compiere grandi passi e festeggia quest’anno i suoi primi, indimenticabili 50 anni». 

Il libro almanacco nasce dalla voglia di andare a ritroso nel tempo e ricordare come tante attività sono nate e cresciute, e quali motivazioni le hanno generate; come sono state realizzate e come si sono evolute nel tempo. Alcune si sono magari estinte, cedendo il passo a nuove iniziative, nuovi progetti e nuovi sogni, sempre all’insegna dello sport, dell’amicizia e dell’amore per San Martino, la sua storia e la sua gente. L’intento è quello di raccontare la vita del gruppo, che è anche mezzo secolo di vita di una comunità, rimanendo fedeli ai fatti e allo spirito che lo hanno accompagnato, e lo accompagnano tuttora, per raccontare le persone generose e disponibili che hanno attraversato i momenti lieti e quelli critici, senza mollare mai. 

Era il 1966 quando una manciata di persone (Pierino Bazzoli, Elio Binatti, Ezio Breda, Angelo e Italo Lavelli, Sergio Salandini e Wenger Primo), animate dalla passione per lo sport e la voglia di fare qualcosa per il proprio paese, diede vita al gruppo coinvolgendo soci e assegnando le prime cariche sociali, con tanto di regolamento. L’idea era di formare una squadra di calcio e trovare un appezzamento di terra su cui tirare quattro calci. Prese dunque vita il Gruppo Sportivo di San Martino della Battaglia, che allora si riuniva al Bar Stazione, con il primo presidente eletto dal direttivo, Roberto Bonato.

Oggi il G.S. si conferma un’attivissima associazione senza scopo di lucro, che opera per fini dilettantistici, ricreativi e solidaristici. Col passare degli anni il gruppo è cresciuto, tra attività sportive e feste del vino, con nuove idee e nuove forze, grazie alla voglia di fare e all’impegno del suo direttivo e dei vari responsabili. Le sezioni funzionanti attualmente sono tante: calcio, ciclismo ed handbike, pallavolo, tennis, ginnastica. Gli impianti comunali, partendo da quel pezzetto di terreno iniziale, sono stati ampliati e ammodernati per arrivare alle attuali e moderne strutture, che servono i campi da calcio a sei e a undici giocatori, l’impianto polivalente per attività da svolgersi al coperto e i campi da tennis in terra rossa all’aperto.

Il Gruppo Sportivo crede profondamente nell’importanza dello sport, per il benessere psico-fisico dell’individuo e come aggregante sociale, per questo da anni investe nel settore e cerca di migliorare sempre più l’offerta sportiva. Col tempo infatti si sono aggiunte nuove proposte, si pensi per esempio ai corsi di zumba e al recente grest per i ragazzi. 

Info: www.gssanmartino.it - Facebook GS SMartino