Strumenti

Nell’ambito della rassegna dedicata all’arte lungo il fiume Chiese, sabato 15 ottobre alle 17 sarà inaugurata la mostra “Alchimie tra ferro e fuoco” presso il Museo del ferro – Fucina di Pamparane. L’esposizione resterà aperta fino al 30 ottobre e sarà visitabile ogni venerdì, sabato e domenica. Nello stesso contesto sarà esposta l'opera di M.Quartana, Angelo.

Il Comune di Odolo in collaborazione con la Ferriera Valsabbia, nell’ambito della rassegna “Insoliti incontri. Contaminazioni d’arte lungo il fiume Chiese”, presenta la mostra fotografica Alchimie tra ferro e fuoco. Opere di Gabriele Basilico, Stefan Kirchner, Lorenzo Cortelletti. Dopo l’inaugurazione l’allestimento sarà visitabile fino al 30 ottobre il venerdì dalle 14:30 alle 18:30, il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14:30 alle 18:30. 

Nella stessa cornice del Museo del ferro – Fucina di Pamparane a Odolo, la Comunità Montana della Valle Sabbia – Sistema museale, in collaborazione con la Collezione Paolo VI – arte contemporanea, si inserisce nella rassegna con un evento d’eccezione, l’esposizione dell'opera di M. Quartana Angelo, datata 1976. La scultura sarà esposta al pubblico negli stessi orari di apertura della mostra.