Strumenti

Come già nel 2006, tra il 10 marzo e il 7 aprile 2018, Takahiro Yoshikawa interpreterà musiche di Mozart al Teatro alla Scala di Milano.

Nel corso di dodici serate che si svolgeranno tra marzo ed aprile presso il famoso Teatro alla Scala, il pianista Takahiro Yoshikawa accompagnerà al pianoforte il balletto “Petite Mort” di Jirí Kylián.

Il balletto, presentato per la prima volta al Festival di Salisburgo nel 1991 in occasione del secondo centenario della morte di Mozart, costituisce uno dei tre momenti musicali previsti in ciascuna delle dodici serate e andrà in scena dopo l’esecuzione di musiche di Gustav Mahler e prima del Boléro di Maurice Ravel.

L’Orchestra e il Corpo di Ballo del Teatro alla Scala, con la partecipazione di Roberto Bolle, interpreteranno Mahler e Ravel.

Yoshikawa, invece, interpreterà due tempi dei concerti per pianoforte e orchestra tratti dalle opere K. 467 e K. 468 di Mozart.

Si tratta di un evento degno di particolare menzione per tutti gli appassionati di musica e soprattutto per gli estimatori del pianista giapponese, noto sia per la professionalità sia per la disponibilità a far conoscere la musica anche ad un pubblico non specializzato.

Non a caso, le interpretazioni di Takahiro Yoshikawa sono utilizzate da alcune compagnie aeree come intrattenimento per i passeggeri durante i voli di linea. Ma presto il talento di YOSHIKAWA potrà essere apprezzato anche nella lettura personale che il pianista ha dato delle musiche di Schumann, grazie ad una prossima pubblicazione del suo lavoro (nel mese di febbraio 2018 in Italia e ad aprile 2018 negli Stati Uniti e in Canada).

Per ulteriori informazioni relative alla serie di spettacoli in programma al Teatro alla Scala, è comunque possibile visitare il sito: http://www.teatroallascala.org/it/stagione/2017-2018/balletto/mahler10-petitemort-bolero.html

A riguardo del pianista TAKAHIRO YOSHIKAWA si può accedere al sito web http://www.takahiroyoshikawa.com/it/

Luisa Maioli