Strumenti

Il concorso letterario è promosso dalla biblioteca e si rivolge agli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado. La scadenza per la presentazione degli elaborati è il 31 marzo 2019.

Il concorso nasce per valorizzare la biblioteca comunale di Salò da poco insediatasi nella realtà del Salotto della Cultura, un ambiente polifunzionale adibito alla crescita formativa e intellettuale dei cittadini salodiani e dei comuni limitrofi. La biblioteca si prefigge lo scopo di promuovere eventi e attività che stimolino i più giovani a partecipare attivamente alla vita culturale del territorio e implementare l’amore per la letteratura.

Il ruolo fondamentale della scuola nella promozione della lettura ha portato alla scelta di proporre ai ragazzi un approfondimento del tema della Bellezza, dando loro la possibilità di esprimersi in modo libero e creativo sul suo significato.

Ai partecipanti si chiede di pensare cosa significhi la Bellezza e come da essa si traggano emozioni, conoscenze e stimoli anche nella vita quotidiana. Nello specifico, sono invitati a comporre un testo poetico (non più di 20 versi) o narrativo (racconto breve, lettera, fiaba o altro testo, lunghi non più di una pagina in carattere Arial 12) dal titolo “Raccontami la Bellezza”.

Destinatari sono gli alunni delle classi terze, quarte e quinte della primaria e i ragazzi della scuola secondaria di primo grado dei Comuni dell’Alto Garda Bresciano. Possono partecipare sia gli istituti statali che paritari, non sono accettati elaborati collettivi.

La Giuria, composta da esperti, individuerà i testi vincitori per ciascuna sezione, secondo criteri di originalità, efficacia comunicativa e capacità di elaborazione, rispetto delle indicazioni formali del bando.

Per ulteriori informazioni scrivere a contatti Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamare il numero 0365.20338.