Strumenti

Giovedì 31 gennaio alle 20:15, presso la Casa dei bambini Il Sassolino (via Bagozzi 14/F, Soprazzocco), la fondazione Intro propone un incontro sull’educazione all’ascolto delle emozioni. Sarà presentato il corso di formazione sulla comunicazione empatica rivolto soprattutto a genitori, insegnanti ed educatori. Serata gratuita, ma iscrizione obbligatoria su https://parlare-e-ascoltare-dal-cuore.eventbrite.it.

“Parlare e ascoltare dal cuore. Come vivere relazioni sane grazie all’ascolto delle emozioni”. Basta il titolo per spiegare obiettivo e senso di un’iniziativa particolarmente interessante nell’ambito del percorso di formazione “Educatori si cresce”, che ha preso il via nel 2018 presso la scuola dell’infanzia montessoriana di Soprazzocco per poi toccare diversi paesi di Garda e Valsabbia.

Il corso sulla comunicazione empatica sarà guidato da Miriam Brichetti, medico olistico e conduttrice di gruppi di crescita personale, e Luisita Fattori, esperta di Comunicazione Empatica, e ha come finalità l’affinamento della capacità di ascoltare e di esprimere sentimenti e bisogni, mai coltivate abbastanza nel nostro quotidiano.

Gli incontri si svolgeranno dal 15 febbraio al 17 maggio 2019, ogni venerdì dalle 18:30 alle 21:00 presso l’Auditorum di Fondazione Intro, in via A. Bagozzi 14/F.

Le tematiche del nuovo corso analizzeranno la comunicazione e la capacità di gestire i conflitti, il rafforzamento dell’autostima e l’ascolto, il “potere” dell’empatia, la canalizzazione della rabbia e del senso di colpa, la conoscenza di se stessi e delle proprie reazioni fino ad accompagnare i partecipanti nella trasformazione del proprio linguaggio abituale (statico) in linguaggio empatico (dinamico).

Per informazioni e iscrizioni al corso: Luisita Fattori, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..