Strumenti

Sabato 9 maggio alle ore 21 il comico bresciano farà tappa al teatro don Gorini di Bedizzole. 

Dopo averci divertito con i suoi gustosissimi video su Youtube, Vincenzo Regis attraversa ora la provincia con uno spettacolo esilarante ricco di ironia e battute fulminanti. A Bedizzole sarà perfino di casa, visto che fonti certe dicono abbia vissuto ben 25 anni  a Momangione, una località del paese, dove forse ha trovato ispirazione per qualcuno dei suoi tormentoni o dei suoi personaggi. Tutti rigorosamente bresciani doc. 

Dal pota al fess, dal carattere al modo di lavorare e concepire la vita, Regis ripercorre infatti abitudini e tic del bresciano-tipo in cui la gente si riconosce, ridendone di gusto. Per esempio, potete immaginare cosa potesse significare (e quali conseguenze potesse avere!) per un dj come lui presentarsi alla mamma della fidanzata di turno e “confessare” il proprio mestiere...

Il biglietto per la serata di sabato costa 7€ ed è in prevendita presso l'ufficio anagrafe del Comune di Bedizzole. Per informazioni, 030.6872724 (orari ufficio).

Giovanna Gamba