51media2

Strumenti

La fiera di Gavardo e Vallesabbia è andata in archivio. Con il segno positivo per gli amministratori gavardesi. Lo storico appuntamento, come tradizione bagnato dalla pioggia, ha registrato un buon afflusso di pubblico. Ecco l’opinione del vicesindaco di Gavardo, Sergio Bertoloni, che ricopre attualmente le funzioni di sindaco.

“E’ passata già una settimana e sembra ieri – sottolinea Bertoloni -  Un’inaugurazione piena di sole con la presenza di numerosi sindaci del territorio valsabbino, il Presidente di Comunità Montana e l’Asessore regionale Simona Bordonali  per la 61^ Festa di Maggio 2017 , una presenza di pubblico significativa, in seguito si sono contate 32.000 presenze, peccato che il lunedì come tradizione vuole a Gavardo, Giove Pluvio non abbia mancato di “ bagnare “ la manifestazione. E’ stata anche l’occasione per conoscere la nostra Valsabbia non solo dal punto di vista economico , ma anche dalla prospettiva delle tradizioni e della cultura Valsabbina. Incontri, spettacoli ed animazione hanno arricchito l’appuntamento , tanto atteso anche dai bambini e dai giovani che nelle attrazioni del luna park cittadino hanno trovato la gioia della festa, mentre gli adulti e gli anziani hanno sognato i tempi ormai lontani…”