Strumenti

Un attestato di collaborazione ed un aperitivo di ringraziamento, questa l'originale iniziativa dell'Istituto Tecnico Statale "C. Battisti" di Salò che si è svolta sabato 18 cm nell'auditorium "Ceccato" per ringraziare le tante aziende ed i professionisti che hanno partecipato attivamente nel passato anno scolastico ai progetti di alternanza scuola lavoro realizzati.

Sono ben 239 le realtà del mondo del lavoro (tra alberghi, studi commercialisti, studi tecnici, uffici comunali,  aziende) che hanno accolto i 262 studenti del terzo e quarto anno degli indirizzi economico, turistico e costruzioni ambiente e territorio (ex geometri) per un totale di quasi 40.000 ore di attività.

E’ un lontano ricordo quello della scuola fatta di soli libri e noiose teorie, prive di applicazioni e riscontri pratici. Prima ancora che divenisse obbligatoria l’alternanza scuola lavoro, già al Battisti di Salò si organizzavano stage in azienda, dal 2015 poi con la legge 107 “la buona scuola” questa modalità è stata inserita organicamente nei percorsi di istruzione della scuola secondaria superiore.

La commissione alternanza del Battisti ha saputo coinvolgere sin da subito nella creazione di vari progetti formativi le tante aziende del territorio limitrofo a Salò ma non solo, anche gli studi professionali, le associazioni nonché gli enti culturali; tutti soggetti che si sono mostrati sensibili e disponibili a collaborare per la formazione dei giovani studenti e la ricaduta positiva sull’intera crescita sociale.