Strumenti

Questa sera, nell'odierno Consiglio comunale di Toscolano Maderno, i consiglieri della lista  Centro Destra Toscolano Maderno, rappresentata da Alessio Campanardi, Giuliano Capuccini e Maria Tranchida, presenteranno all'attenzione del Sindaco,  Delia Castellini e della sua giunta,  la loro prima interpellanza, depositata agli atti in data 13 luglio 2018, in merito al " Ripristino della passerella pedonale in localita' Covoli" nella Valle delle Cartiere.

Per ricordare quanto accadde il 12 giugno scorso, ricordiamo che in seguito ad un nubifragio, che aveva colpito tutta la Vallesabbia e la zona dell'Alto Garda, una pattuglia della Polizia locale di Toscolano Maderno si reco' fino alla passerella di Covoli per un controllo di vigilanza. Qui il vice comandante, Gino Zanardini,  fu colpito alla testa da una pietra, che si era staccata da una parete di roccia e cio' gli provoco' un trauma alla testa talmente grave che, il giorno dopo, ne causo' la morte. Da allora la passerella e' chiusa al transito pedonale e sottoposta  a  sequestro dall'autorita' giudiziaria.

Per questo motivo i consiglieri della lista Centro destra Toscolano Maderno fanno oggetto della loro prima interpellanza di "una piena ricostruzione dei fatti e alla conferma degli atti progettuali citati nelle premesse" ed al "ripristino specifico della passerella in localita' Covoli....".

Qualunque sia l'accaduto resta evidente che una vita umana e' stata spezzata mentre svolgeva le sue funzioni e su questo fatto va fatta chiarezza.

Logicamente questa sara' una delle  prime discussioni del nuovo Consiglio Comunale e che  noi restiamo a disposizione per pubblicare eventuali chiarimenti o altre posizioni di chi voglia esprimere pareri diversi.

 

Stefania Signori