51media2

Strumenti

Nelle scorse settimane è pervenuta ai comuni bresciani una proposta di accoglienza diffusa

promossa da Prefettura, Provincia, enti locali, Associazione Comuni Bresciani e Forum Provinciale del Terzo Settore per supportare l'opportunità di promuovere un'accoglienza dignitosa e qualificata di rifugiati e richiedenti asilo, prevenendo soluzioni di elevata concentrazione di persone in macro strutture (tendopoli, Caserma Serini a Montichiari, Cà del Cà Palazzolo sull'Oglio, etc). Tra i comuni che hanno aderito, quello di Rezzato che crede nell’accoglienza diffusa. Rezzato  - si legge in una nota del Comune - è sempre stato un paese aperto all’accoglienza, all’incontro, al dialogo tra le culture, attento alle esigenze dei suoi cittadini, soprattutto di quelli più in difficoltà, e dei cittadini del mondo e continuerà ad esserlo. Il testo integrale del comunicato e dell’accordo sottoscritto potete trovarlo qua:
http://www.comune.rezzato.bs.it/c…/download/getBinary/143716