Strumenti

Si sono svolti a San Giorgio di Nogaro ( Udine) i campionati italiani di fondo di canottaggio. Erano presenti 55 società provenienti da tutta Italia con 400 atleti per questa importante gara, che rappresenta l’ultimo appuntamento per la stagione nazionale di questo bellissimo sport.

 

Sul campo di regata ricavato sul bacino dell’Aussa-Corno a San Giorgio di Nogaro (Udine) si sono svolte le gare di fondo  riservate alle specialità del singolo e del due senza.

Un campo di gara in eccellenti condizioni ha ospitato l'ultimo appuntamento nazionale nel quale  gli  atleti hanno impreziosito una manifestazione a dimostrazione del gradimento della location e del tipo di regata, con la partecipazione di diversi campioni d'Italia sulle distanze tradizionali con le ambitissime  maglie azzurre. Presenti al via gli atleti nazionali più forti che si sono messi in evidenza in tutta la stagione 2015.

Le gare si sono sviluppate  su un percorso di 6 km e le prime a partire sono state le ragazze tra cui le atlete della Canottieri Garda Salò: Laura Meriano e Vittoria Tonoli in singolo. Laura, nella  categoria ragazzi primo anno, parte un po’ piano, come suo solito, ma nel finale di gara a 30 colpi giunge al traguardo seconda. La classifica è ancora ufficiosa ma con il passare del tempo arriva l’ufficialità e la soddisfazione è altissima.

L’allenatore Stefano Melzani commenta: “Sapevamo che Laura è forte e si sperava, in fondo in fondo, in un podio, ma seconda è veramente più di quanto  potessimo  immaginare. Il risultato premia gli sforzi di tutta la squadra ed in particolare l’impegno e la volontà di Laura. Finalmente un buon risultato.”

Vittoria Tonoli, categoria ragazzi primo anno, giunge ottima al 14° posto al traguardo.

Buoni anche i risultati degli altri equipaggi:  Federico Niboli  e Pietro Tonoli, nel due senza categoria Ragazzi, e Luca  Morandi con Filippo  Rottini, nel due senza categoria Junior, giungono entrambi ottavi al traguardo. La prova della squadra è molto positiva, se si tiene anche conto che tutti i ragazzi tornano a remare di punta per questa  gara in un periodo in cui stanno remando di coppia per la preparazione invernale.

Un bravo anche all’inossidabile Alessandro Perlotti, nel singolo della categoria Junior,  che giunge al traguardo al 24° posto, sfinito, avendo provato a tenere il ritmo di gara dei più forti fin dall’inizio.    

Stefania Signori

 

Risultati:

-          Meriano Laura – Singolo Ragazzi: 2a

-          Tonoli Vittoria – Singolo Ragazzi: 14a

-          Niboli Federico e Tonoli Pietro – Due Senza Ragazzi: 8°

-          Morandi Luca e Rottini Filippo – Due Senza Junior: 8°

-          Perlotti Alessandro – Singolo Junior: 24°