Strumenti

Giuseppe Zecchi di Prevalle è uno dei tanti bresciani che anche quest'anno hanno preso parte alla Maratona di New York un evento speciale che vede alla linea di partenza migliaia e migliaia di persone provenienti da tutto il mondo.

Il lungo serpentone attraversa poi le vie della "Grande mela" rendendo la città incredibile e festosa. Tra i bresciani partiti per partecipare alla straordinaria avventura anche Giuseppe, 62 anni, che ha coperto il percorso in poco più di cinque ore. ma lui non è nuovo a questa gara, avendo già partecipato altre due volte. Per Giuseppe Zecchi va sicuramente modificato il detto: "Non c'è tre senza quattro".