Strumenti

Si disputera' questa sera a Gargnano a partire dalle 18  l'ultima tappa dell'edizione 2016 del Trofeo Bandiera del Lago, il campionato di gara delle Bisse.

La penultima tappa, tenutasi a Lazise sabato scorso, ha visto il pubblico delle grandi occasioni seguire ed incitare tutti gli equipaggi, sia maschili che femminili, che hanno disputato le loro piccole battaglie.

Ad aprire i giochi sono stati gli equipaggi femminili dove Arilica, la squadra  di Peschiera, ha colto il suo quarto successo consecutivo mantenendosi in testa per tutta la regata. A seguire Sirenetta, bissa debuttante di Gardone Riviera, ha conquistato, a sorpresa, la piazza d'onore a soli quattro secondi dalla prima classificata. Al terzo posto Regina Adelaide, imbarcazione di Garda, che nelle gare precedenti era sempre arrivata al secondo posto. Hanno poi tagliato il traguardo  Tulles di Torri del Benaco e Ichtya di Peschiera che, a causa di un problema al terzo giro di boa, hanno visto il loro primo remo avere un contatto. A concludere Angelica di Paratico.

Primi a scendere in acqua tra gli equipaggi maschili sono state le imbarcazioni del Gruppo C. Tra queste ha vinto Sebina di Clusane d'Iseo, seguita da Sant'Angela Merici di Desenzano, al terzo posto Preonda di Bardolino. A seguire sono arrivate al traguardo Foscarina di Gardone Riviera e Gioia di Gargnano.

Nel Gruppo B il trionfo l'ha avuto Villanella, altra bissa di Gargnano, che ha superato di molto Clusanina di Clusane d'Iseo. Sul terzo gradino Gardonese di Gardone Riviera, a seguire poi  Aries di Garda, Ariel di Gardone Riviera e Paratico di Iseo.

Nel Gruppo A, quello dove ci sono gli equipaggi che aspirano con maggiori probabilita' alla conquista del titolo 2016, Grifone, equipaggio  di Sirmione, ha conquistato la sua prima vittoria stagionale superando di soli 15 centesimi di secondo Carmagnola di Clusane d'Iseo, capo-classifica di questo torneo.

Il risultato ha dunque visto un finale a parti invertite rispetto alla settimana precedente quando, a Garda, era stata proprio Carmagnola a battere in extremis Grifone. Garda, equipaggio campione uscente, si e' dovuta accontentare del terzo posto. Le prime tre bisse hanno comunque tagliato il traguardo in un lasso di tempo di solo un secondo e sessantaquattro centesimi. A seguire si sono classificate Peschiera davanti alla compaesana Ariolita ed ha concluso l'equipaggio  Berengario, di Torri del Benaco.

In chiusura di serata le bisse di Clusane d’Iseo e Gardone Riviera sono state costrette a fare gli straordinari: è stato corso infatti uno spareggio tra Sebina e Ariel per definire la composizione delle batterie della finale di questa sera a  Gargnano dove i primi sei equipaggi si contenderanno la prestigiosa “Bandiera del lago 2016”. Il gruppo B si contenderà il “Trofeo Comunità del Garda”; mentre il gruppo C si contenderà il “Trofeo Franco Poli”. Gli equipaggi femminili, infine, si aggiudicheranno il "Trofeo Coppa del Garda".

A tutti coloro che si trovassero a Gargnano questa sera, dunque, come sempre il mio invito e' di non perdersi questo incredibile spettacolo....altrimenti dovrete aspettare fino all'anno prossimo per vederne un altro.

A tutti gli equipaggi un grandissimo in bocca al lupo e che vinca il migliore.

Stefania Signori