Strumenti

Bellissima sorpresa organizzata  presso la Canottieri Garda Salò, da parte di tutti i ragazzi della squadra, per accogliere  Laura Meriano tornata vincente da Rotterdam dove domenica, ai campionati mondiali junior di canottaggio, con l'equipaggio del quattro della squadra italiana, ha vinto la medaglia d'argento.


Laura è una ragazza della Canottieri Garda, ha 17 anni e vive a Salò. Deve andare in quarta presso l'Itis di Vobarno dove fa grafica e di lei avevamo già parlato alcune settimane fa in un' intervista che le avevo fatto prima che partisse per il ritiro per questi campionati mondiali.
La gara è stata incredibile. Le ragazze italiane sono state bravissime ed alla fine hanno dovuto cedere il primo posto alla Germania per soli 97 centesimi di secondo.  Praticamente un niente.
Ecco cosa ci ha detto Laura:
"Siamo partite bene, subito a ridosso della Germania e siamo state brave a non lasciare che la barca si scomponesse viste le condizioni del bacino su cui si svolgeva la gara. Verso la fine abbiamo riavvicinato ancora la Germania, ho creduto di poterla recuperare ma obbiettivamente loro erano più forti di noi e siamo più che soddisfatte del nostro risultato, che ho dedicato alla mia società, la Garda Salò, al mio allenatore Stefano Melzani ed alla mia famiglia".
Inutile dire che ieri, quando con una scusa è stata portata dai genitori in Canottieri, all'inizio non sospettava nulla. Tutta la squadra era nascosta dietro al furgone della società in religioso silenzio e quando Laura si è avvicinata agli spogliatoi, perché le avevano detto che era arrivato un pacco per lei da ritirare, le amiche le sono corse incontro abbracciandola e  tutti sono scoppiati in un fragoroso applauso ed anche qualche lacrima è stata versata.
Per la prima volta nella storia della Canottieri Garda un suo atleta vince una medaglia ad un campionato mondiale e dunque l' emozione e' stata davvero incredibile.
Grazie Laura per questa soddisfazione che hai dato a tutti noi.
Se qualcuno volesse vedere gara e premiazioni, le può cercare su YouTube

.

Stefania Signori

 

fotografia: Laura è la prima da destra