Strumenti

Ottimi risultati per l’associazione sportiva di arti marziali conseguiti al Junior Italian Open, Campionato Italiano Giovanile di Brazilian Jiu Jitsu UIJJ svoltosi a Parma.

Anche quest’anno, l’11 febbraio 2018, la scuola Long C’hi ha partecipato alla gara di Brazilian Jiu Jitsu ospitata presso il PalaRaschi di Parma e, con grande orgoglio da parte dell’associazione, gli atleti hanno fatto incetta di medaglie consentendo alla scuola di aggiudicarsi anche il titolo nazionale squadre, seguiti dal team Jiu Jitsu Club Verona e da Milanimal.

La sveglia di buon mattino e una buona dose di agitazione non hanno impedito agli atleti di dare il meglio e di riempire il carniere delle medaglie con ben 24 titoli, risultato notevole considerando che gli iscritti totali erano 375.

Di seguito i risultati:

-          Oro: Dalo’ Samuele, Bianchi Mirko, Fasoli Anna, Ferretti Greta, Pederzoli Manuel, Brescianini Thea, Stampa Martina, Alberti Giovanni, Giovanelli Andrea.

-          Argento: Derelli Elena, Zanetti Matteo, Scalvini Cristian, Cimarolli Arianna, Niboli Ines, Fasoli Ginevra, Gervasoni Matteo, Giacomelli Matteo.

-          Bronzo: Bianchi Gaia, Pasini Daniel, Salvadori Chiara, Tonini Francesca, Brew-Arthur Annan, Cucic Samuel, Sarasini  Melissa.

Grazie al loro impegno costante (3 allenamenti ogni settimana), hanno saputo dimostrare maturità tecnica e caratteriale dando il massimo sia durante gli allenamenti e gli stage organizzati dall’associazione che durante la gara. Di fondamentale aiuto sono stati i consigli tecnici dati dal maestro Nicola Derelli, coadiuvato dal maestro Fabricio Nascimento e dal maestro Migovan Cristian.

Ricordiamo che le attività sportive offerte dalla scuola Long C’hi vengono svolte sia in Lombardia che in Trentino: i corsi sono tenuti a Storo, Vestone, Sabbio Chiese. La scuola non si occupa solo dell’insegnamento del Brazilian Jiu Jitsu ma anche di arti marziali cinesi (Kung Fu e Taiji Wudang) e, inoltre, ha attivato alcuni corsi dedicati alla difesa personale femminile che comprendono sia una parte pratica per l’apprendimento di tecniche di difesa che una parte più teorica dedicata al dialogo con personale qualificato (psicologi, forze dell’ordine, ecc...).

Facebook: www.facebook.com/ScuolaLongChi