Strumenti

Ancora campionessa! A Chies d’Alpago in Provincia di Belluno, la biker Gavardese portacolori dell’MTB Pertica Bassa, Simona Cè, ha concesso il bis vincendo il secondo Campionato italiano F.C.I. stagionale, questa volta nella specialità Cross Country (XCO).

Lo scorso 30 giugno ad Aielli (AQ) la prima soddisfazione nella specialità Marathon con il trionfo nella categoria Master Woman 2 dopo ben 110 km di gara.

In Veneto nel fine settimana appena lasciato alle spalle, sono andati in scena i Campionati Italiani F.C.I. nelle distanze corte, per Simona (categoria Master Woman 2) un circuito di circa 5 km da percorrere 2 volte e più di 250 mt di dislivello con start alle ore 12, quindi oltre alle doti da sprinter la forte atleta Bresciana ha dovuto fare i conti anche con il caldo di queste giornate.

In un tracciato visionato la settimana precedente e dopo aver studiato i singoli passaggi anche il sabato antecedente la gara, Simona come di consuetudine, non ha tralasciato nessun dettaglio e con la determinazione che la contraddistingue ha capito sin dai primi metri che doveva fare la gara su se stessa e pedalare a “tutta” senza voltarsi fino al termine della competizione dominata con quasi un minuto di vantaggio sulla prima inseguitrice.

Trascinante l’entusiasmo di Simona: “Ancora non ci credo, questa notte dopo la gara ho dormito circa 2 ore, l’adrenalina era tanta. E’ un sogno, sono felicissima. Ho deciso di partecipare lunedì scorso su consiglio di un collega biker e dopo essere andata a provare il tracciato. Grazie ai tanti che credono in me e mi sostengono, questi successi mi ripagano dei sacrifici fatti fino a qua, e la stagione non è ancora terminata”.

Dalle parole della ciclista del “Drago Perticarolo” emerge come altri obiettivi l’attendono, confermati dal Presidente del suo Team, Manuel Nicola Bacchetti: “la Nostra Simo ci sta regalando grandi soddisfazioni e visto il suo stato di forma e determinazione non mancheremo di sostenerla nelle prossime sfide”.

Simona ci ha confidato che il suo porta fortuna è la mascotte del “drago” simbolo del Team per cui corre, ma al suo fianco c’è sempre anche il marito e compagno si squadra Michele Faccioli che oltre ad appoggiare la moglie è pure un forte ciclista, ottenendo un grande risultato anche lui domenica a Chies d’Alpago con il 7° posto nella combattutissima categoria Master 3.

Ed ora, in attesa delle nuove emozioni che Simona Cè potrà regalare ai suoi tanti tifosi, la Polisportiva Pertica Bassa dovrà organizzarsi per un'altra festa alla sua CAMPIONESSA dopo quella riuscitissima del 5 luglio scorso!