Strumenti

Cerimonia del passaggio di consegne al comando della Guardia costiera sul lago di Garda tra il Capitano di Corvetta Sandy BALLIS ed il Tenente di Vascello Ilaria ZAMARIAN a cui hanno partecipato autorità civili, tra cui il Segretario Generale della Comunità del Garda Dott. Pierlucio Ceresa, il Sindaco di Salò Avv.Gianpiero Cipani, il Sindaco di Castelnuovo del Garda Giovanni Peretti, il Direttore dell’Autorità di Bacino laghi Garda e Idro Ing. Fausta Tonni, le autorità militari ed istituzioni varie.

La cerimonia si è svolta davanti al Capitano di Vascello Giovanni STELLA, in rappresentanza della Direzione Marittima di Venezia, che ha espresso il proprio ringraziamento per l’opera svolta dal Comandante Ballis per quasi due anni di permanenza, tra cui l’incarico di seguire lo sviluppo dell’ultimo Protocollo Operativo Unico per gli Interventi di Soccorso, finalizzato a disciplinare le procedure operative per le operazioni di soccorso lacuale in tutti gli ambiti territoriali del lago.

Al suo posto il T.V. Ilaria ZAMARIAN, pilota di elicotteri proveniente dal Comando Base Aeromobili di Sarzana, che porta con se l’esperienza operativa maturata nella componente aerea. Friulana d’origine, la Zamarian ha davanti un incarico ricco di stimoli alla direzione di un nucleo recentemente sviluppato e consolidato strutturalmente con un organico di 33 militari in servizio che garantiscono la sicurezza dei cittadini e dei turisti che vivono lo splendido lago di Garda.

Al Tenente di Vascello Ilaria ZAMARIAN, che inizia questa nuova esperienza professionale, diamo un caloroso saluto di benvenuto, con l’inciso che troverà come sempre ospitalità e massima disponibilità da parte della Comunità del Garda e di tutte le Amministrazioni Comunali che gestiscono i luoghi straordinari e ricchi di potenzialità dei quali prendersi cura.