Strumenti

Durante il mese di settembre il Musa, Museo di Salò, ospita una rassegna cinematografica nel chiostro secentesco del museo nell’ambito della mostra “Italianissima”. Proiezioni alle 21:30 nei giorni 6, 12 e 20 settembre. Biglietto ridotto a 10 euro comprendente anche la visita alla mostra con audioguida per chi partecipa alle proiezioni.

Una riscoperta dell’Italia tra gli anni ’50 e ’70 del Novecento: questo l’intento della rassegna che infatti propone tre titoli particolarmente significativi di quel periodo storico: “Il Sorpasso” (giovedì 6), “Sapore di mare” (mercoledì 12) e “Amici Miei” (giovedì 20).

Questi appuntamenti saranno un’occasione per assaporare le atmosfere magiche e irreali delle opere in mostra al museo: 80 dipinti dei maestri italiani del Novecento, tra cui Birolli, Campigli, Carrà, Casorati, de Chirico, de Pisis, Fontana, Guidi, Guttuso, Mafai, Manzoni, Marini, Marussig, Migneco, Rosai, Scipione.  Partecipando alle proiezioni, infatti, si avrà diritto ad un biglietto a prezzo ridotto (10,00 €) che comprende anche la visita con audioguida, alle 19:30, alla mostra Italianissima, realizzata da Contemplazioni in collaborazione con il Museo Novecento di Firenze.

Le proiezioni cinematografiche, incluse nell’entrata speciale, saranno garantite anche in caso di maltempo presso la Sala dei Provveditori della Magnifica Patria presso Lungolago Zanardelli, 55.

La rassegna è stata organizzata in collaborazione con il Cineforum Feliciano e il Film Festival del Garda e gode del patrocinio del Comune della Città di Salò.