Strumenti

Chi è stato Egidio Chiarini? Prima di tutto un grande appassionato della sua terra e della sua gente. Nato nel 1917, è scomparso nel 2000.

Si è impegnato a fondo nei diversi ruoli che ha ricoperto, ma prima di tutto lui è stato “sindaco”di Mazzano dal 1945 al 1965. Vicino al paese, “dentro” la sua comunità. Vicino alla sua gente sempre, anche da parlamentare, eletto nelle fila della Dc dal 1948 al 1958. Ha contribuito in maniera decisiva ai cambiamenti che hanno segnato il suo paese nel ventennio successivo alla guerra.

È stato un uomo sempre fedele a se stesso e per certi versi ha pagato per la sua profonda coerenza. È stato un uomo di fede, una fede semplice, spontanea ma profondissima che lo ha aiutato e sostenuto in vari momenti, anche molto difficili, della sua vita. La sua traiettoria umana e politica è stata ricostruita in un volume di Maria Paola Pasini, docente dell’Università Cattolica e giornalista, direttrice di Radio 51. Il libro, edito dal Comune,sarà presentato venerdì 15 marzo alle ore 20.30 nella sala consigliare del comune di Mazzano, presenti l’autrice, il sindaco Maurizio Franzoni e il pro-rettore dell’Università Cattolica Mario Taccolini.