Strumenti

Un incontro di lavoro a Milano ha visto seduti intorno allo stesso tavolo il Console Generale dell’India George Binoy, Nicola Bianco Speroni Assessore alle Cave del Comune di Nuvolera - territorio che ospita il secondo bacino estrattivo di pietra ornamentale d’Italia - il Presidente del Consorzio Cavatori Giuliano Ghirardi ed il Vice Presidente del Consorzio Botticino Classico Giovanni Merendino.

Molti i temi all’ordine del giorno. Lo sviluppo e la semplificazione delle procedure per l’esportazione del pregiato materiale assai richiesto e apprezzato dal mercato indiano. La rappresentazione delle problematiche connesse alle relazioni doganali fra Europa e India e agli altri Paesi concorrenti. La predisposizione di collaborazioni volte a favorire l’utilizzo di tecniche di impiego dei materiali innovative e di alto livello, così come l’investimento nella formazione di personale sempre più istruito nella posa e nell’installazione di componenti litiche di fattura pregiata.

L’incontro si è concluso con l’impegno a riunirsi nuovamente a breve termine per la verifica dei passi concreti che si saranno realizzati o che si dovranno meglio implementare. L’appuntamento è fissato a Nuvolera per vedere sul campo dove nasce e dove avviene la prima lavorazione della pietra.