Strumenti

Alcuni turisti bresciani della città in gita sul lago d’Idro ci hanno scritto per lamentare che ieri, domenica, il battello Idra, in servizio sull’Eridio, li ha lasciati “a terra” a causa del “troppo pieno” nella stazione di Vantone già in mattinata.

Due considerazioni. Da una parte: giusto! Le norme di sicurezza vanno rispettate e si devono sempre evitare sovracarichi. Dall’altra però: va messo in conto che ormai il lago d’Idro sta diventando una meta turistica. Il servizio va potenziato perché la buona reputazione è un valore che si fa presto a perdere!

mpp