Strumenti

E' stata una mattinata bellissima, intensa e piena di emozioni. Per gli atleti e per chi ha partecipato anche solo come spettatore.

L'occasione? L'edizione 2016 della Pompegnino Vertical Trail. Nonostante le nubi incombenti la gara si è potuta svolgere quasi interamente all'asciutto e con un bel clima. Quasi cinquecento i partecipanti al via di questa kermesse che ha affascinato molti per la sua bellezza e anche per la sua avvincente ed appassionante difficoltà. Partenza alle 9.30 da Pompegnino con percorso ad anello e arrivo nello stesso luogo coperto dal vincitore Alex Baldaccini (campione del mondo 2015 di corsa in montagna a squadre) in 46' 17''. Secondo si è classificato Andrea Bottarelli (46' 44'') e terzo Davide Danesi (47' 11''). Per le donne podio per Monica Seraghiti (56' 44'') seguita da Angela Serena (57' 36'') e Maria Cocchetti ( 57' 59''). I premi sono stati consegnati dallo sponsor Luigi Bigoloni della Manital, dall'assessore al comune di Vobarno Claudia Buffoli, sotto l'abile regia di Paolo Salvadori organizzatore e promotore con la sua Libertas Vallesabbia di questa e di altre manifestazioni. Radio ufficiale naturalmente Radio 51 con i dj Leonardo e Meme.