Strumenti

Crescere e diventare “grandi” ha fatto in modo che le strade di molti ragazzini che rincorrevano la palla insieme molti anni fa si siano divise… in giro per il mondo per lavoro, scuola e università , con ideali , educazioni differenti e stili di vita paralleli  non ha comunque limitato la volontà di riunirsi insieme e rincorrere quell’oggetto rotolante che tempo fa li aveva cosi uniti e mai li avrebbe fatti dimenticare gli uni con gli altri.

Nasce cosi il desiderio di vivere un’ annata in un costante Dejà vu… o come se in una notte in ritorno da una discoteca facendo autostop si è incalzati in “Doc” di ritorno al futuro e il passaggio invece che a casa lo abbia dato per quegli anni passati.

Ora però le cose sono cambiate, hanno tutti vent’anni circa, proprio quell’età dove si pongono le basi per diventare uomini e chissà se è stato proprio il destino a fare incontrare questi ragazzi di nuovo per aiutarli in questo passaggio grazie al ricordo di quando erano bambini.

Divertimento Corresponsabilità e autogestione sono le parole fondanti di questa squadra, dove non esiste una struttura gerarchica e le decisioni sono prese all’unanimità ascoltando il parere di tutti e discutendone insieme. 

L’organizzazione è la parte più difficile per dei ragazzi che hanno poca esperienza con la burocrazia in quanto spesso hanno visto delegare questi noiosi compiti a segretarie o ad allenatori. Il lavoro di squadra è quindi fondamentale. Nel cercare sponsor cosi come nelle varie decisioni tecniche e tattiche ognuno mette il proprio con l’imperativo che l’unione fa la forza.

Il team che si impegnerà nel campionato CSI, categoria Top Junior, è stato ideato dal capitano Lombardi Matteo con l’aiuto di Sforza Claudio, adibito alla “dirigenza”. Tutti i Top player ingaggiati sono visibili sulla pagine Facebook  ASCO Vestone Top Junior 2017/2018.

Allenamento ufficiale il venerdi sera all’oratorio di Vestone più varie sedute di corsa infrasettimanali  e gioco con la palla per ritrovare la sintonia , l’arma vincente del team; partita di campionato il sabato pomeriggio, stabilita da calendario CSI, e supplementari da svolgere nei vari locali della valle dove i malandrini che sono venuti meno alle regole dovranno risarcire a suon di cin cin tutti i presenti…vi aspettano quindi a partire da ottobre il sabato alle 17 all’oratorio di vestone quando giocano in casa con  tanta voglia di divertirsi con quella semplicità che solo il calcio sa dare!!!

Simone Comincioli