Strumenti

Nella serata di sabato 15 settembre si svolgerà la gara di 11 km da percorrere in bicicletta o a piedi lungo la salita della Forra. Anteprima nel pomeriggio con la Mini Tremosine by night.

Mountain bike, bici da strada o a piedi: sono questi i mezzi per poter affrontare la salita della Forra nel minor tempo possibile in una gara che per gli appassionati è un classico da non perdere. La cronoscalata notturna di Tremosine ha infatti attirato numerosi atleti anche quest’anno, con i suoi 11 km per un dislivello di 550 metri. La gara percorre una strada considerata fra le più belle d’Europa, che si fa largo tra rocce, pareti a strapiombo, gallerie e sbalzi in una valle modellata dai corsi d’acqua che scendono al Garda. La competizione, proprio per la bellezza del paesaggio che attraversa, non è rivolta solo agli atleti, ma anche a tutti coloro che vogliono percorrere una strada particolarmente suggestiva nell’atmosfera notturna.

Nel pomeriggio, invece, si terrà la Mini Tremosine con un percorso studiato apposta per i più piccoli. Ritrovo alle 14:30 e partenza alle 15 a Tremosine.

L’ultima possibilità di iscrizione alla notturna è lo stesso sabato dalle 16 alle 19 presso la segreteria. La quota è di 25 euro. Le iscrizioni si chiuderanno una volta raggiunto il numero di 100 podisti e 150 ciclisti. La partenza è fissata alle 20:30 da Campione del Garda per i ciclisti e dal bivio in località Porto di Tremosine per i podisti. Alle 22 pasta party e premiazioni presso la sala polivalente di Vesio di Tremosine.