Strumenti

A Serle è stata completata la posa del manto in erba sintetica del nuovo campetto che potrà ospitare le discipline del calcio a 5 e del volley.

Con quest' opera si conclude la complessiva riqualificazione del centro sportivo comunale che sotto la nostra amministrazione ha visto il rifacimento completo della pista di atletica leggera, la trasformazione dell' ex bocciodromo in sala polivalente, ad oggi grandemente utilizzata sia da associazioni che da gruppi privati per feste o eventi di varia natura. Ora si aggiunge la conversione di uno dei due campi da tennis in cemento in questa meravigliosa superficie in erba sintetica che potrà ospitare le discipline del calcio a 5 e del volley. Il manto, realizzato con un particolare materiale antiabrasivo, si rende idoneo infatti per entrambe le discipline.

Con questa serie di opere, di conversione dell' esistente in elementi più rispondenti alle esigenze dei cittadini, si è messo a segno l'ennesimo punto del programma elettorale che prevedeva l' individuazione di un' area da destinare a centro giovanile. Sta ora ai ragazzi di Serle usufruirne ed appropiarsene fino in fondo come già fatto, in parte, con la sala polivalente con l' organizzazione, tra gli altri, di eventi quali il teatro Bierfest e del Sciaman Revolution che hanno visto una significativa partecipazione.

Rimane sempre disponibile per il tennis uno dei due campi preesistenti a lato del sintetico.

Si amplia così, con tale intervento, l' offerta sportiva del centro che certamente risponderà meglio alle esigenze e alle inclinazioni sportive della cittadinanza che non trovavano molta rispondenza con i 2 campi da tennis, poco utilizzati e frequentati ormai da tempo.

Il costo dell' intervento è di 24.000 € + iva , somme liberate dall' avanzo di amministrazione grazie al riconoscimento da parte di Regione Lombardia di un bilancio in ordine che ci ha permesso di poter allentare il patto di stabilità.

Nelle prossime settimane arriveranno le ultime attrezzature mancanti e verrà allestita la rete contenitiva attorno al perimetro. Contiamo che per aprile si possa procedere con l'inaugurazione. Siamo disponibili a raccogliere proposte dalle realtà sportive locali per organizzare l'evento.

Un ringraziamento particolare va all' assessore ai lavori pubblici Luca Zamboni e al consigliere allo sport Giulio Bonassi ed all' ufficio tecnico comunali area lavori pubblici.