Strumenti

Per la polizia locale valsabbina è stato un altro fine settimana di intenso lavoro serale e notturno sul territorio, con l’obiettivo dichiarato di prevenire incidenti dovuti al mancato rispetto delle regole.

 

Anche in questo weekend i controlli avevano come primo intento quello di contrastare la guida in stato di ebbrezza. Gli automobilisti fermati e sottoposti a pretest sono stati circa un centinaio. Tra questi, solo quattro violazioni: tre persone avevano un tasso alcolemico compreso tra 0.5 e 0.8, quindi rientravano nella fascia amministrativa che prevede semplicemente la sospensione della patente; uno di loro, tra l’altro, era un neopatentato. La quarta violazione era invece più seria perché è stato rilevato un tasso superiore, quindi è scattata la denuncia con nomina del difensore d’ufficio e la conseguente procedura.

Tra gli automobilisti sanzionati tre sono residenti in Vallesabbia, mentre uno risulta della provincia di Monza Brianza. Il comandante Fabio Vallini si dichiara soddisfatto del lavoro degli agenti e sottolinea l’importanza dell’attività di prevenzione per garantire a tutti più sicurezza sulle nostre strade.