Strumenti

Situazione stazionaria nel Bresciano. Questo emerge dai dati resi noti oggi, lunedì 23 marzo, dall’Ats Brescia. Ci sono 355 contagiati in più rispetto a ieri, per un totale di 5.255 persone positive. Domenica i nuovi contagiati erano stati 328. Stazionario il numero delle vittime, 69 (66 domenica) per un totale di 781 decessi.

In Valsabbia spicca la situazione di Gavardo con 59 persone contagiate (17 in più rispetto al giorno precedente). Gavardo è anche il comune più popoloso della Valle. L’aumento improvviso potrebbe essere spiegabile anche con l’aggiunta di casi relativi a tamponti effettuati la scorsa settimana e solo ieri convalidati. A Gavardo restano due i decessi.

A Vobarno sono 23 i casi con un decesso, mentre a Vestone i casi sono 19 con due decessi. Roè Volciano i casi segnalati sono 13 con due decessi a Villanuova 27 casi con un decesso. 19 i casi a Serle, 8 a Bagolino.