Strumenti

Nell’ambito degli incontri “Manifesto Costituente” coordinati dall’ANPI bresciano, le Associazioni “Cultura libera” e “Colori e sapori” propongono due riflessioni sulla musica il 4 e l’11 maggio entrambe alle ore 18.30.

Nella prima dal titolo “Il diritto di fare musica: piacere e cultura” alcuni musicisti ci racconteranno le loro esperienze e spiegando cosa significhi fare musica oggi. Ci faranno capire come fare musica insieme agli altri sia una grande gioia per sé e per coloro che ascoltano e partecipano, spesso in un silenzio pieno di attenzione e talvolta di commozione.

Racconteranno di modi diversi di proporre musica, dalla quella popolare a quella “colta”, ci parleranno di ostacoli, talora dell’indifferenza generale, ma felici di potersi esprimere in pena libertà.

L’incontro partendo dalla narrazione di esperienze individuali e collettive non fuggirà tuttavia dall’affrontare i molti problemi con cui oggi la musica deve misurarsi.

Insomma i musicisti si esprimeranno, durante la serata del 4 maggio, non più solo con i loro strumenti e la loro voce, ma anche con le loro parole.In diretta sulle pagine Facebook di Manifesto Costituente Brescia, Cultura Libera Brescia e Colori e Sapori Brescia.