Strumenti

Riceviamo e pubblichiamo.

 

“La Regione Lombardia stanzia risorse importanti per la ripartenza a 360 gradi di tutte le attività, comprese quelle culturali, che oltre a una propria valenza sociale hanno anche una preziosa rilevanza a livello economico e turistico per i nostri territori”, così il Vicecapogruppo della Lega al Pirellone, Floriano Massardi, che prosegue: “Mi riferisco in particolare al bando regionale che aprirà martedì 29 giugno, finanziato con 162 mila euro, per sostenere i Festival di Musica e di Danza già riconosciuti nel triennio 2018/2020.  E’ stato prolungato a tutto il 2021, infatti, la durata del sostegno a queste importanti manifestazioni”.
“Il perdurare dell’epidemia Covid ha comportato, per lunghi mesi, l'impossibilità di effettuare spettacoli dal vivo, rendendo inoltre inattuabile una previsione di programmazione. Al bando potranno partecipare i Festival di Musica e Festival di Danza già riconosciuti da Regione Lombardia nell’ultimo triennio. La domanda di contributo dovrà essere presentata accedendo alla piattaforma regionale di Bandi online a partire dal 29 giugno”.
“La Regione, con questa iniziativa, dimostra la forte volontà di venire incontro a coloro che, con passione, lavorano nel mondo della musica e della danza, nella piena consapevolezza delle difficoltà che hanno dovuto incontrare nel periodo più drammatico dell’emergenza Covid”.